Cambiare le icone dei files

Written by Vivian in Mac
 Tweet

Per cambiare le icone dei files, dovete farlo manualmente attraverso un comando da tastiera (a meno che non siano icone di sistema, lo spiegherò in un altro tutorial).

Il comando che useremo sarà Cmd + i.

Con un Icon file

Di solito, quando scaricate un file o un’applicazione viene incluso nel download una cartella contenente un’Icon file (cartella vuota con apposta l’icona in questione). In tal caso, consideratevi fortunati.

Se volete usare un’icona che avete creato voi stessi (in Photoshop, ect.) avrete bisogno dell’applicazione CandyBar. Candybar, come già spiegato più volte, rende il processo molto semplice: dovete solo aprire la vostra icona, tasto destro del mouse e selezionare “Export” to Icon.

Quindi selezionate la vostra icone e premete Cmd + i (+i).

Si aprirà una finestra simile a questa. Selezionate l’icona in alto a sinistra e copiatela (Cmd + c).

Ora, trovate il file, cartella o applicazione a cui volete cambiare icona. Premete di nuovo Cmd + i e si aprirà di nuovo la finestra di informazione. Selezionate l’icona in alto a sinistra e incollate (Cmd + v).

Senza Candybar o Icon file.

Se il file o l’applicazione che avete scaricato non conteneva l’icona o non avete Candybar, possiamo sempre usare file in formato .icns o .png.

Aprite il file in Anteprima e andate su Modifica > Copia. Trovate il file, cartella o applicazione a cui volete sostituire icona e selezionatelo. Premete Cmd + i e si aprirà la finestra di info. Selezionate l’icona in alto a sinistra e incollate.

Fatto!


Leave a Reply

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Submit

Notify me of followup comments via e-mail. You can also subscribe without commenting.